Letta, il più amato dagli italiani

È Gianni Letta (nella foto) il più amato dagli italiani tra gli esponenti del governo Berlusconi. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio è stato indicato dal 52 per cento degli intervistati dal sondaggio dell’istituto Piepoli, basato sulle intenzioni di voto ma dalle quali è escluso per consuetudine il premier. Alle spalle di Letta si conferma il ministro degli Esteri Franco Frattini con il 50 per cento seguito dalla collega responsabile dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo. In crescita il ministro delle Politiche europee che con il 47 per cento dei favori aggancia Giulio Tremonti (Economia), Renato Brunetta (Pubblica amministrazione) e Luca Zaia (Agricoltura). Stabile Ignazio La Russa, titolare della Difesa, un ministero non sempre sentito «vicino» dalla gente.