Lettera e proiettile: minacce di morte al Cavaliere

Ancora minacce di morte a Berlusconi, ai presidenti di Camera e Senato Fini e Schifani e ad altri esponenti della maggioranza. Ieri una lettera anonima, accompagnata da un proiettile a salve, è stata recapitata sia alla redazione de il Giornale che a quella di Libero. Le lettere, indirizzate ai rispettivi direttori Mario Giordano e Vittorio Feltri, contengono «minacce generiche» contro il premier e altri politici del Pdl. La lettera è siglata Allah è grande. Sulla vicenda sta indagando la Digos di Milano.