La lettera a Napolitano: "Sempre fedele alla Patria"

Il testo della breve missiva inviata da Francesco Cossiga al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e divulgata dal Quirinale

Roma - La lettera di Francesco Cossiga a Napolitano, resa nota dal Quirinale, indirizzata "Signor Presidente della Repubblica Italiana", così prosegue: "Fu per me un grande onore servire immeritatamente e con tanta modestia, ma con animo religioso, con sincera passione civile e con dedizione assoluta, lo Stato italiano e la nostra Patria, nell’ufficio di Presidente della Repubblica. A Lei, quale Capo dello Stato e Rappresentante dell’Unità Nazionale, rivolgo il mio saluto deferente e formulo gli auguri più fervidi di una lunga missione al servizio dell’amato Popolo italiano. Con viva, cordiale e deferente amicizia. Francesco Cossiga".