le lettere

2 IL CONSIGLIO
Coloriamo anche

la testata genovese
Ciao Massimiliano, complimenti per la nuova veste grafica. È elegante, moderna e, secondo me, è utile per organizzare in modo ancora più funzionale l’impaginazione dei vari argomenti. Buona l’idea di utilizzare il rosso nella titolazione delle brevi e per introdurre i pezzi nel taglio basso delle pagine. Ho letto inoltre che il carattere, già ingrandito, aumenterà ancora la dimensione da domani.
Avanzerei solo un piccolo suggerimento. Penso che l’impatto visivo aumenterebbe ancora se anche la testata genovese fosse bianca in campo blu. Inoltre, alcuni box sono stampati su sfondo marroncino che tende a ridurre la visibilità dei testi, se non sono evidenziati in grassetto. (Risalta, a questo riguardo, la differenza tra la titolazione e il testo normale della rubrica «Agenda Genova», confermatami da un affezionato lettore che soffre di problemi alla vista).
In ogni caso, la campagna lanciata dal direttore Mario Giordano contro il disfattismo è la logica conseguenza di un quotidiano come Il Giornale che si differenzia da altri, proprio per la sua capacità di denunciare quello che non funziona, senza mai privarsi di un sano spirito costruttivo.
E l’edizione genovese ce lo conferma ogni giorno. Da oggi, con un nuovo e accattivante look.
Grazie e buon lavoro.
2 IL MIO GIORNALE
Una finestra

sulla speranza
Complimenti! Siete riusciti in un’impresa quasi impossibile, migliorarVi, la nuova veste è bellissima!!
Tempo fa durante una discussione fra amici ho definito «Il Giornale» «una finestra sulla speranza» (bella vero?).
Mario Sterlini
2 CHE SORPRESA!
Ho fatto

un balzo sulla sedia
Questa mattina quando ho preso in mano anche la cronaca di Genova con la nuova grafica ho fatto quasi un balzo sulla sedia. Mi piace tanto, tanto, tanto.
Pasquale Ottonello
2 LA VOCE DEI VECCHIETTI
Però ci vuole la lente

di ingrandimento
Nell’insieme è bellissimo, come sono bellissimi i redattori del Giornale. Un’unica obiezione: per alcuni degli arzilli vecchietti che vi leggono per qualche rubrica serve la lente di ingrandimento.
Roberta Simonazzi
2 DAL PRIMO NUMERO
Assomiglia

a un foglio della sinistra
Sono un lettore del primo numero del Giornale e devo dire che mi piaceva di più prima, quando somigliava ai giornali inglesi. Ora con tutto questo colore mi sembra un giornale di sinistra, molto yé-yé.
Giulio Tesi
2 COMPLIMENTI
Sarà ancor più bello

leggervi
Complimenti per la nuova accattivante veste grafica del Giornale. Sarà ancora più bello leggervi. Un abbraccio
Marco Cappeddu
2 VOTO 6
Attenti alle insidie

nei programmi tv
Buongiorno dottor Lussana, così a prima vista la nuova veste grafica non è più sconvolgente di tanto (voto 6), ma all'interno nasconde parecchie insidie e trappole, ad esempio nei programmi tv, nelle previsioni del tempo e nella posta dei lettori.
Cordiali saluti.
Luigi Parodi
2 UNA BELLA IDEA
Una veste

molto accattivante
Caro Massimiliano, volevo farti i complimenti per la nuova veste grafica del «nostro» Giornale. È molto accattivante e colorato.
Walter Bertini
2 W LA CRONACA DI GENOVA
Non togliete

spazio ai lettori
Caro direttore Lussana, la vostra idea di cambiare la grafica ci piace. L’importante è che non riducano mai lo spazio dedicato ai lettori e alla cronaca di Genova, che resta la nostra lettura preferita.