Lezione di arti marziali per ragazzi disabili

Ju Jitsu per chi soffre di disabilità. È l’appuntamento che si tiene il prossimo sabato pomeriggio al porto antico dove si svolgerà una lezione con dimostrazioni pratiche di Ju Jitsu studiate e dedicate a praticanti con disabilità mentali. La lezione, tenuta da Pino Tesini cintura nera 7 dan e membro della commissione europea Judo handicap e da Umberta Cammeo istruttrice oltre che dirigente medico scientifico dell’Annffas, è inserita in uno stage a livello europeo organizzato dal maestro Franco Garibotti e che si terrà dalle 15 alle 18.30 con la presenza dei più grandi maestri d’Europa. La sera stessa, dalle 20 alle 24, al Paladonbosco di Sampierdarena, si svolgerà, invece, con ingresso gratuito, la «Ju jitsu Festa 2006».