Lezione di orgasmo femminile ad alta quota Un documentario in onda sui voli della Qantas

Fa discutere la nuova frontiera dell'intrattenimento in volo proposta dalla compagnia australiana Qantas. Per i critici il video non è adatto ai più piccoli. Ma i sessuologi approvano: "I più giovani sull'argomento sanno poco"

ROMA - Un viaggio aereo di una certa durata può essere particolarmente noioso. E' compito delle compagnie aeree fare in modo che i viaggiatori possano godere di tutti i comfort possibili. Ed è l'australiana Qantas a pensare alla nuova frontiera dell'intrattenimento volante. Da qualche tempo la compagnia propone ai suoi clienti la visione di documentari sull'orgasmo femminile. "The Female Orgasm Explained" è il titolo del primo di una serie di filmati realizzati per la compagnia, montaggio di spezzoni tratti da vecchi film pornografici, grafici esplicativi e sonoro che non lascia molto spazio al fraintendimento. Il documentario, dice un portavoce della compagnia, sarà disponibile su tutte le tratte internazionali fino a novembre.

Polemiche Positiva finora la risposta dei viaggiatori, ma c'è chi lamenta che anche i bambini potrebbero essere esposti all'inusuale spettacolo. Serafico il portavoce: "In apertura del video alcuni fotogrammi informano circa la natura delle immagini, specificando che sono adatte solo a un pubblico adulto". Inoltre nelle file occupate anche dai bambini è possibile, su richiesta, bloccare la visione del particolare filmato.

Gli studiosi Di diverso avviso alcuni sessuologi, secondo i quali la visione del video da parte di un pubblico di minori potrebbe solo far loro bene, insegnandogli qualcosa di più su un argomento su cui generalmente si sa poco. Critico invece il parere del sociologo Michael Flood: "Il video della Qantas non fa altro che mostrare quanto sia diventato facile trovare materiale sessuale".