L'Fmi: vicini a un collasso globale

Washington - Il Fondo Monetario Internazionale ritiene che "il sistema finanziario globale sia sull'orlo di un collasso sistemico", ma appoggia il piano in cinque punti del G7 per affrontare la crisi. Lo ha detto Dominique Strauss-Kahn, direttore generale dell'Fmi. Il Fmi mette in guardia che "l'intensificarsi delle preoccupazioni sull'insolvenza delle maggiori istituzioni finanziarie Usa ed europee sta spingendo il sistema finanziario globale sull'orlo di un collasso sistemico", ha detto Strauss-Kahn. Il direttore generale del Fondo monetario ha osservato che il piano del G7 "concorda sull'uso di strumenti eccezionali che verranno utilizzati differentemente, a seconda delle diverse circostanze e necessitĂ  dagli Usa, dai Paesi dell'Eurozona, dal Regno Unito".