La libecciata ferma il trofeo Bombola d’Oro

Il Golfo del Tigullio letteralmente impazzito per il vento e il mare di libeccio ha impedito ieri lo svolgimento delle regate per Dinghy del Trofeo Siad Bombola d’Oro. E così, con vivo disappunto dei velisti, si rimanda tutto ad oggi, sperando che il mare metta giudizio.
Oggi verrà assegnato anche il Trofeo Challenge perpeturo «Giorgio Falk». Vi partecipano squadre composte da tre timonieri appartenenti allo stesso club, uno dei quali dovrà aver compiuto almeno 60 anni, essere di sesso femminile e essere timoniere di un’imbarcazione di legno. Oggi saranno premiati anche i primi tre classificati delle barche d’epoca, imbarcazioni costruite da almeno 25 anni. Quanto al Trofeo Siad, al comando della classifica ieri era ancora Paolo Viacava su Mailin Recchi.