Via libera europeo all’accordo greco

Edison

La Commissione europea ha dato il via libera alla costituzione di una joint venture tra l’italiana Edison e la greca Hellenic Petroleum nel settore della generazione e nella fornitura di energia elettrica in Grecia. La joint venture punta a generare una capacità di più di 1.500 megawatt, pari al 12% del mercato greco. Intanto Mario Cocchi, amministratore delegato della Carlo Tassara di Romain Zaleski, ha acquistato titoli Edison per oltre un milione di euro. In totale, Cocchi ha rilevato 855mila titoli, per un controvalore di 1,008 milioni di euro. La Carlo Tassara ha già in portafoglio il 10,025% del capitale di Edison.