La libera professione come, dove e perché

All’ultimo «Salone dell’Educazione», il Collegio dei Geometri era presente affiancando in particolare gli Istituti Tecnici Firpo-Buonarroti e il «Cesare Abba». Incontri con gli studenti molto significativi. La domanda che è stata posta ai responsabili del Collegio, in primo piano a Claudio Piccardo, responsabile del reparto scuola, è stata: «Chi è il geometra libero professionista?». Ecco la risposta:
«Il Geometra è un tecnico che si occupa praticamente di tutte le questioni relative al Territorio: esegue progettazioni, costruzioni e ristrutturazioni di immobili, opera nel settore dei rilievi e della cartografia, con l’uso di strumenti tradizionali e satellitari, aggiorna mappe catastali, si occupa di impianti e di risparmio energetico. Il Geometra opera nei cantieri in qualità di direttore dei lavori e/o assistente dei lavori e gestisce le problematiche legate alla sicurezza. Nel campo della tutela si occupa di prevenzione incendi, di normative antisismiche e di protezione civile. Il Geometra può prestare la sua opera anche nel campo del superamento delle barriere architettoniche, che impediscono la mobilità ai disabili, oltre ad esercitare attività di consulenza nel settore tecnico-legale e condominiale, collaborando con gli amministratori e contribuendo a risolvere problematiche di tipo gestionale. Nel campo immobiliare il Geometra esegue valutazioni e perizie, collaborando anche i Giudici nel ruolo di Consulente Tecnico.