LIBERALIZZAZIONI

MApertura festiva e non stop per i negozi che si trovano in zone turistiche e città d’arte. Nella manovra si conferma la riforma Brambilla degli esercizi commerciali, anche se in via sperimentale. Riguarderà il «rispetto degli orari di apertura e di chiusura, l'obbligo della chiusura domenicale e festiva nonché quello della mezza giornata di chiusura infrasettimanale dell'esercizio ubicato nei comuni inclusi negli elenchi regionali delle località turistiche o città d'arte». Alle regioni il compito di applicare la norma entro il primo gennaio 2012.