Al «Libero» La storia del blues tra musica, immagini e parole

In occasione della «Festa del teatro», il Teatro Libero ospiterà per tre giorni (oggi e domani ore 21, domenica ore 16) «Sulle vie del blues», con Federica Ruggero e Lorenzo Costa (anche nel ruolo di regista). Uno spettacolo-concerto che ricostruisce una breve storia del blues attraverso la musica, la parola, l’immagine: l’idea è quella di non ridursi a un piccolo contributo sulla nascita di un genere musicale, ma di toccare anche il tasto dolente del razzismo. Gli attori-ciceroni raccontano con leggerezza ricorrendo ad aneddoti ed interagiscono fra di loro e con i musicisti, che sottolineano i momenti salienti della recita con i loro strumenti per restituire in modo poetico ed evocativo la testimonianza di questa arte.