Libertà&Giustizia: non ricominciate

Roma. Sandra Bonsanti, presidente di Libertà e Giustizia, ha lanciato un appello all’Unione e ai leader della sinistra impegnati nel risiko istituzionale: «Per carità, non ricominciate. Ho immenso rispetto per il confronto sulla formazione del governo e sugli incarichi istituzionali, ma questa volta la sgradevolezza di questa inevitabile situazione diventa assolutamente insopportabile». La Bonsanti ha invitato l’Ulivo a fare gruppi unitari in Parlamento e a far nascere al più presto il Partito democratico. E sul dibattito intorno alla successione di Ciampi, l’esponente di Libertà e Giustizia ammonisce: «Tenete il Quirinale fuori da ogni spartizione».