Il liberty musicale alla Permanente

Questa sera alle 21 al Museo della Permanente di via Turati 34 (ingresso libero prenotazioni allo 02.324377 o 02.55211823) il pianista Antonio Ballista e il tenore Massimo Crispi si esibiranno nel concerto «L’aurora di bianco vestita. Il liberty musicale in Italia». A fare da sfondo al concerto, concepito come una storia, un percorso da cogliere attraverso una riconoscibile chiave di lettura tematica, le opere futuriste di Adriana Bisi Fabbri esposte fino al 17 giugno. Il programma di Ballista e Crispi è incentrato sulla romanza italiana da camera del primo Novecento, genere più intimo e discreto del melodramma, capace di mantenersi in bilico tra l’eleganza poetica della musica colta, l’umorismo e la civetteria dei salotti borghesi.