LIBRI PER L’ESTATE

Il ministro dell’Economia Tremonti, ieri ha citato due romanzi di Georges Simenon, consigliandone la lettura:
TRE CAMERE

A MANHATTAN
Narra di un uomo e una donna che camminano per tutta la notte lungo la Quinta strada a New York, sconosciuti l’uno dell’altra eppure infine avvinghiati come naufraghi
IL PRESIDENTE
È la storia di un premier vecchio e malato che ha sognato di diventare presidente della Repubblica, e analizza ciò che accade ai potenti alla fine del viaggio, ciò che resta del potere dopo una vita trascorsa a servire lo Stato