IL LIBRO Cinquecento pagine con interventi di importanti critici

«Il peso della storia non ha impedito a Zeffirelli di concepire idee nuove...Il passato non è mai stato un freno, anzi ha costituito la spinta a sempre nuove realizzazioni». È un breve inserto del capitolo introduttivo, di Caterina Napoleone, a «Franco Zeffirelli. L’opera completa» (De Agostini, 512 pagg, 120 euro) volume che ripercorre la lunga carriera del maestro nei tre generi di spettacolo che ha frequentato: il teatro, l’opera, il cinema. Il libro è una lunga conversazione con interventi di Giovanni Gavazzeni, Masolino D’Amico, Suso Cecchi D’Amico, Tullio Kezich, per un omaggio al grande uomo di spettacolo.