Un libro e un dibattito: idee per l’integrazione

Immigrazione come minaccia ed emergenza: è il modo in cui più frequentemente se ne parla, anche oggi che gli immigrati fanno parte del nostro mondo. Un atteggiamento che non tiene conto di ciò che gli stranieri possono rappresentare per la società italiana: una risorsa, nuove energie per la crescita culturale ed economica. Da dove partire per disegnare questa nuova via al processo di integrazione, dopo il fallimento del modello francese e di quello britannico, finiti in scontri sanguinosi nelle periferie? Domani, alle 18.30, presentazione del libro «Ci siamo. Il futuro dell’immigrazione in Italia» di Otto Bitjoka e Marina Gersony (Sperling & Kupfer). Con gli autori interviene Emma Bonino. Modera Alessandro Litta Modignani. Info: Spazio Eventi. Mondadori Multicenter. Piazza Duomo 1.