Il «libro per l’inverno» è di Pardini

È Vincenzo Pardini, con il libro Tra uomini e lupi, il vincitore della seconda edizione del Premio Viareggio Repaci «Un libro per l’inverno», nato per volontà di Enzo Siciliano. Lo hanno annunciato il presidente del premio Enzo Siciliano, l’assessore alla cultura del Comune di Viareggio, Cristina Boncompagni, e la segretaria del premio Alba Donati, che ha preso il posto di Gabriella Sobrino. La cerimonia della consegna del premio si terrà lunedì 16 gennaio alle 9,30 al Cinema Teatro Eden a Viareggio. In quella data sarà ricordato l’anniversario della nascita di Mario Tobino (avvenuta nel 1910) vincitore del Premio Viareggio nel 1976. «Un libro per l’inverno» viene assegnato su indicazione del presidente e approvazione della giuria a un’opera narrativa edita durante l’anno precedente che non abbia mai ricevuto altri riconoscimenti. La prima edizione, nel gennaio 2005, ha avuto come vincitore Mario Rigoni Stern con Aspettando l’alba e altri racconti.