Il libro Volterrani e le sue frattaglie

Egi Volterrani, torinese, ama definirsi un «appassionato di cucina, di vino e di libri» lungo una vita scandita da passi felici come architetto, urbanista, pittore, scultore, incisore, grafico e scenografo con una passione estrema per l’Africa e le sue culture fino a diventare il traduttore di oltre 150 romanzi. Per le edizioni Blu, bluedizioni.it, ha curato un delizioso libro di ricordi, pensieri e ricette: Frattaglie, «ricette dell’amore perduto». Le frattaglie abbondano, ma non è un libro sul quinto quarto. Frattaglie anche come ricordi veri e frammenti vissuti.