Licenziano il tecnico e chiamano il fabbro

Friburgo. Dopo 16 stagioni di onesto lavoro, l’allenatore Volker Finke è stato licenziato dal Friburgo e non l’ha presa benissimo. Avrebbe potuto pensare che in fondo era stato sopportato per 16 lunghi anni, e quindi mostrare quel minimo di gratitudine che fa sempre un gran piacere e tiene buoni i rapporti futuri, invece ha deciso di rubare le chiavi dello spogliatoio. I dirigenti del club lo hanno scongiurato di restituirle, ma lui è stato irremovibile. Al Friburgo non è rimasto altro che chiamare un fabbro e sostituire le serrature.