L'Idroscalo si conferma paradiso del relax, oltre 20mila presenze nel weekend

Tra sport d'acqua, bagni e tintarella sulla spiaggia (dove sono stati piazzati vaporizzatori per chi vuole evitare i tuffi), i milanesi hanno affollato il parco nel fine settimana. E oltre 15mila le connessioni a internet grazie al wi-fi gratuito offerto dalla Provincia, che ha un piano per estendere il servizio entro il 2015.

Oltre 20mila presenze nel weekend e tanto sport d'acqua, balneazione, accesso gratis a internet. L'Idroscalo si riconferma il luogo del relax preferito dalle famiglie milanesi. Sono state infatti migliaia le persone che tra sabato e domenica hanno affollato il parco e soprattutto la spiaggia attrezzata pure con vaporizzatori per mitigare il caldo estivo. Numerosi quelli che hanno scelto di praticare attività fisica e in particolare gli sport d'acqua usufruendo di tutte le strutture in funzione. E sono state più di 15mila le connessioni a internet attivate nel fine settimana grazie al servizio wi-fi attivato dalla Provincia. L'ente estenderà il servizio, entro il 2015 e a partire dal «Corridoio di Expo», a tutti i Comuni e alle quasi duecento scuole superiori del Milanese. L'ottica è quella di dotare i luoghi pubblici, come biblioteche, parchi e altri spazi di aggregazione, di connessioni gratuite e libere per tutti i cittadini. Attualmente i cittadini possono connettersi gratuitamente a internet in tutte le sedi cittadine della Provincia. Dallo Spazio Oberdan di viale Vittorio Veneto 1 agli uffici di via Corridoni 16 e piazza Castello 1.
«I servizi attivati costituiscono una tappa importante per la modernizzazione del territorio - ha dichiarato il presidente Guido Podestà -. La diffusione del wi-fi rappresenta un importante passo verso la realizzazione nel Milanese di una smart city, cioè di un'area metropolitana intelligente. Dobbiamo estendere la società della conoscenza e valorizzare il ruolo di deterrente alle crisi economiche globali ricoperto dalla rete».