Lievi progressi per i Btp

Situazione di attesa sui mercati europei dei titoli di Stato, per le decisioni che andrà a prendere la Federal reserve Usa in materia di tassi. Ne ha beneficiato il Bund, che ha chiuso a 123,66 (più 23 punti), dopo un massimo di 123,78; progressi misurati tra i Btp, con la serie 2034 in crescita di 53 punti. Il Comune di Viterbo ha collocato un bond a 25 anni per 26,9 milioni di euro, scadenza luglio 2030, a tasso variabile. Dal 1° luglio Banca Intesa non collocherà più certificati di deposito Mediobanca, che continueranno a essere trattati da Unicredit, Capitalia e Banca Generali.