Come non ingrassare durante le feste di Natale

Le abbuffate di queste feste rischiano di mandare all’aria tutti i sacrifici fatti per mantenere la linea. Abbiamo individuato dei semplici e facili accorgimenti che non vi faranno ingrassare durante pranzi e cene con amici, colleghi e parenti

È inevitabile durante le feste natalizie non riuscire a “dire di no” a pranzi e cene con colleghi, amici e parenti. L’abbuffata di Natale rischia inevitabilmente di mandare all’aria tutti i sacrifici fatti durante l’anno per mantenervi in forma e dimagrire.

Non preoccupatevi. Abbiamo individuato per voi dei piccoli e semplici accorgimenti che vi consentiranno di non ingrassare durante questo periodo:

1) Non sedetesi a tavola super affamati: prima del pranzo o del cenone di natale concedetevi uno spuntino leggero a base di frutta secca (mandorle, pistacchi, noci, nocciole), carote, sedano o frutta. Servirà per non sedervi a tavola con una fame ingestibile che può indurre a mangiare in maniera incontrollata qualsiasi pietanza;

2) Limitare le porzioni: mangiate tutto ma fate attenzione alla quantità delle portate. Cercate di limitarvi soprattutto quando ci sono gli antipasti. Non andate oltre una porzione di esse. Per quanto riguarda i primi e la pasta cercate di non eccedere oltre gli ottanta grammi;

3) Mangiare lentamente: occorre masticare accuratamente e lentamente ogni boccone. Solo così si può raggiungere efficacemente il senso di sazietà che non vi farà cedere alle tentazioni dei bis;

4) Non esagerare con i condimenti: limitate la quantità di sale. Fate attenzione anche alla quantità del burro, della panna e della besciamella, condimenti ricchissimi di grassi saturi che non fanno bene alla linea. Prediligete le spezie come lo zenzero, il timo, l’origano, il pepe;

5) Bere tanta acqua: anche se non si ha sete è consigliabile bere tra una portata e l’altra almeno due, tre bicchieri. Vi aiuterà a raggiungere facilmente il senso di sazietà;

6) Non eccedere con il pandoro: il pandoro contiene 390 calorie, circa 50 calorie in più rispetto al panettone. Limitatevi a mangiare una sola fetta a conclusione del pranzo e della cena.