La nuova Guida Blu di Legambiente: l'eccellenza turistica italiana

Arriva la nuova guida di Legambiente e Touring Club sui mari e laghi più belli del 2016. Sardegna piglia tutto con 5 località tra le migliori

Ogni anno Legambiente e Touring Club Italiano selezionano le migliori aree balneari della penisola, basandosi sui criteri di bellezza naturale, buona gestione del territorio, manutenzione dei centri storici e offerta enogastronomica di livello. Le località che soddisfano tali requisiti, vere e proprie eccelenze del turismo italiano, sono premiate con un numero progressivo di vele (possono essere massimo 5), e raccontate nella dettagliata Guida Blu. L'edizione della Guida di quest'anno, Il mare più bello, ha selezionato 19 località top del turismo balneare, premiandole con le 5 vele; la scelta, non facile, si basa sull'analisi delle acque effettuate da Goletta Verde, sui dati raccolti dai circoli locali di Legambiente, e quelli riguardanti la gestione del territorio e del turismo. Questi luoghi garantiscono una vacanza indimenticabile, e sono testimonianza di un'Italia non colpita dalla crisi, in quanto diretta espressione della Qualità con la maiuscola.

Il mar Tirreno, come gli anni scorsi, è il più ricco di vele; su di esso, infatti, si affaccia la maggior parte delle località eccellenti.

In testa alla classifica abbiamo Domus de Maria, in Sardegna, "grazie soprattutto all’impegno per la tutela e la valorizzazione del paesaggio naturale e alla cura dedicata all’educazione ambientale e ai beni archeologici", come sostiene lo stesso Touring Club. In seconda posizione abbiamo Pollica, in Campania, capitale mondiale della dieta mediterranea, e al terzo posto Castiglione della Pescaia, in Toscana, "che continua a perseguire coerentemente la strada del turismo ambientale e della mobilità sostenibile".

Più avanti nella classifica: Posada in Sardegna; Santa Marina Salina in Sicilia; San Vito Lo Capo in Sicilia; Vernazza in Liguria; Maratea in Basilicata; Capalbio in Toscana; Otranto in Puglia; Polignano a Mare in Puglia; Bosa in Sardegna e Melendugno in Puglia

Le 4 Vele ad altre località di Toscana, Puglia e centri balneari dell'Adriatico.

Per quanto riguarda le località lacustri migliori, il Trentino-Alto Adige si conferma la regione top. Vincitrice, come l'anno scorso, è Molveno (Trento), anche Bandiera arancione del Touring Club Italiano.

Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 10/06/2016 - 19:39

E le bandiere nere?