Lifshitz al piano in Sala Verdi Bacchetti per il Conservatorio

Valeria Pedemonte

Oggi. Alla Scala, alle 15, I violoncellisti della Scala propongono musiche di Mozart, Galante, Sollima, Boccadoro, Villa-Lobos.
Sempre al Piermarini, ma alle 20, concerto a favore del FAI con la partecipazione del pianista Maurizio Pollini. In programma composizioni di Mozart, Schumann, Liszt.
Domani. In Conservatorio, alle 21, il pianista Andrea Bacchetti interpreta musiche di Bach.
In San Simpliciano, alle 21, il Gruppo Vocale "Chanson d'Aube" diretto da Alberto Odone interpreta composizioni di Gaffurio, Desprez, Mozart, Monza e Arcadelt.
Mercoledì. In San Maurizio, alle 21, per il ciclo Musica e Poesia concerto sul tema «Viaggio musicale tra Francia, Italia e Germania» con Giovanni Antonimi, Lorenzo Cavasanti (flauti diritti e tra versiere), Antonio Fantinuoli (violoncello), Sergio Ciompi (clavicembalo). Musiche di Leclair, Hotterre, Couperin, Bach, Corelli, Vivaldi, Castello, Uccellini e Merula.
In Conservatorio, alle 21, suona il pianista Konstantin Lifshits in brani di Haydn, Ravel, Bartok, Musorgskij.
Giovedì. Alla Scala, alle 20, va in scena l'opera Ariadne auf Naxos di Richard Strauss, diretta da Jeffrey Tate per la regia di Luca Ronconi.
Sabato. Alla Scala, alle 20, si replica Ariadne auf Naxos di Richard Strass diretta da Jeffrey Tate.
Domenica. Alla Triennale di Milano, alle 18.30 appuntamento dell’Happy hour in concerto con l'Orchestra "Gli apprendisti stregoni" con Stefano Menegale come direttore e baritono. Tema del concerto «American Cartoons».