Ligresti, tre offerte per il palazzo in Cordusio

Nel gruppo Ligresti procedono i lavori in «cantiere» sulle cessioni di immobili di Fondiaria Sai e della Milano Assicurazione. Secondo quanto si apprende da fonti vicine al dossier sono arrivate tre offerte vincolanti per il palazzo a Milano in piazza Cordusio e si dovrebbe arrivare così senza intoppi a una vendita entro fine mese.
Ambienti ben informati segnalano una base d’asta di circa 105 milioni per piazza Cordusio (il valore nel bilancio Milano Assicurazioni è attorno a 51 milioni).
Cifra nell’ordine dei 100 milioni era stata indicata infine anche per la Torre Velasca, storico palazzo milanese tra i simboli della ricostruzione del dopoguerra. In questo caso il gruppo Ligresti avrà però bisogno di più tempo. Al momento, comunque, a Immobiliare Lombarda - che per Fonsai segue l’operazione -, sono arrivate otto manifestazioni di interesse e la compagnia sta invitando i potenziali acquirenti ad accedere alla data room e arrivare per fine anno alle offerte non vincolanti. All’avvio della vendita Immobiliare Lombarda ha indicato la data del 28 gennaio 2011 come termine ultimo per le offerte vincolanti. Sta avanzando intanto anche la trattativa con il fondo di Vito Gamberale F2I per il porto di Loano (Savona). È stata completata la due diligence e le parti avrebbero raggiunto già un’accordo sulla cornice dell’operazione. Le discussioni riguardano ora i termini per la parte commerciale.