LigurCapital aiuta le imprese e aumenta gli utili

Utile netto (dopo le imposte) di oltre 107mila euro, con un incremento di 80mila euro rispetto all’esercizio precedente, e interventi per un valore complessivo di oltre 7 milioni e 773mila euro a favore di 38 imprese, 15 delle quali in fase di «start up-early stage»: sono queste le voci più significative del bilancio al 30 giugno di LigurCapital, approvato dall’assemblea dei soci presieduta da Gianni Scerni. L’esercizio ha evidenziato un risultato operativo di 296mila euro, mentre nel complesso LigurCapital gestisce risorse per 29 milioni di euro. Nell’occasione l’assemblea dei soci ha preso atto delle dimissioni del presidente Alfonso Clerici (già a suo tempo presentate) e dell’amministratore delegato Paolo Lanzoni e ha nominato nuovo presidente, fino all’approvazione del bilancio dell’esercizio 2006 (che avverrà il prossimo giugno 2007), il direttore generale di FI.L.S.E., Ugo Ballerini. Il nuovo Consiglio di amministrazione risulta così composto: presidente Ugo Ballerini, vicepresidente Enrico Scerni, consiglieri Mauro Cervini,Marino Abbo, Eugenio Benvenuto, Marco Desiderato, Giovanni Grimaldi, Paolo Marsano e Roberto Vasé.