La Liguria dell’ippica conquista piazza di Siena

Una squadra giovane vince dopo 30 anni

Cavalli e cavalieri liguri sbancano Siena. La prestigiosa Coppa del presidente, appuntamento di salto a ostacoli riservato alle squadre regionali, per l’edizione 2006 ha visto il successo del team ligure sul campo verde di Piazza di Siena. Il 28 maggio si è tenuta la seconda e decisiva gara dove i giovani atleti liguri hanno fatto un percorso netto da applausi. La Liguria ha infatti chiuso con un totale senza penalità nel tempo di 174,50. Il successo è tutto da attribuire ai componenti della squadra: Nicola Rodinetti su Royalty Style de Guldenboom, penalità 0/0 (tempo 52,67); Lorenza Saglietto su Sinfonia III, 0/0 (66,47); Marta Lagorio Serra su Cupido, 0/0 (55,36), Annalisa Toninelli su Igona, 5/0 (69,07).
Il capo équipe era Graziano Rodinetti che ha condotto al successo i ragazzi coccolati da un entusiasta Angelo Geirola, presidente del Comitato Regionale. Quello ottenuto spuntandola sull’Emilia Romagna che si è piazzata seconda è un ritorno sul gradino più alto del podio che mancava da molto tempo. L’ultima vittoria ligure infatti, nell’allora denominata Coppa dei Giovani, a piazza di Siena risale a circa trent’anni fa.
Grande soddisfazione per il risultato ottenuto è stata espressa anche da Stefano Alici, presidente del centro ippico Val di Vara, che ha «dato» alla squadra ligure, oltre al capo équipe, anche i cavallerizzi Nicola Rodinetti e Annalisa Toninelli.