Liguria, Enzo Jannacci ha rischiato di morire "Una grave polmonite"

Il cantautore è stato colpito da una grave polmonite mentre si trovava in vacanza in Liguria. Ricoverato, ha trascorso una settimana in rianimazione. Lento miglioramento

Genova - Enzo Jannacci ha rischiato di morire. Il cantautore è stato colpito da una grave polmonite mentre si trovava in vacanza in Liguria. Ricoverato, ha trascorso una settimana in rianimazione. Ora sembra fuori pericolo, ma i medici monitoreranno la situazione nei prossimi giorni. Il giorno prima di Ferragosto Jannacci ha accusato un malore ed è stato portato d’urgenza in ospedale, nella struttura sanitaria di Lavagna, sul Levante Ligure. La famiglia del settantaseienne cantante ha preferito, almeno inizialmente, non darne notizia. Ad informare sulla spiacevole vicenda è stato il Secolo XIX solo oggi: Jannacci, dopo diversi giorni in rianimazione, sarebbe stato trasferito in reparto, segno del miglioramento delle sue condizioni.