Limature per Btp e Bund

La forza del dollaro mantiene depresso il mercato europeo dei titoli di Stato, con il Bund che perde altri 20 punti, a quota 123,22. L’effetto negativo si è esteso ai Btp, con limature modeste per tutte le serie. Le aste di ieri del Tesoro per i Bot a 3 e 12 mesi hanno confermato il trend di una ulteriore riduzione dei rendimenti; per il 15 giugno all’asta del Tesoro verranno collocati Btp a 5 anni, con cedola ridotta dal 3 al 2,75%. Credito emiliano ha collocato nei Paesi Ue un bond da 350 milioni di euro, al prezzo di 99,985.