Limone Piemonte, l’olimpica

Una giornata gratis sulla neve per tutti: con questa iniziativa promozionale si è aperta ieri la stagione invernale a Limone Piemonte. Quest’anno il comprensorio sciistico «Riserva Bianca» ha voluto fare le cose in grande, presentando nei giorni scorsi a Roma una serie di iniziative di rilancio in occasione delle Olimpiadi invernali a Torino 2006 e in vista dei Mondiali Master 2007 che saranno ospitati proprio dalla «Montagna delle due riviere», come viene chiamato lo splendido comprensorio di Limone, a due passi da Sanremo e dalla Costa azzurra.
Lo sforzo principale ha riguardato soprattutto gli impianti di risalita e le strutture turistiche: sono già in funzione tre nuove seggiovie quadriposto (la Cabanaria, la Belvedere e la Pian del Leone-Pancani) che consentiranno di raggiungere più facilmente le piste, dimezzando i tempi di percorrenza e aumentando la sicurezza degli sciatori. L’impegno maggiore è stato quello del Comune di Limone Piemonte e della Lift Spa, la società che gestisce i 18 impianti di risalita (di cui 11 seggiovie). Gli appassionati di sport invernali possono contare, nella Riserva Bianca, su 80 chilometri di piste (la maggior parte di media o bassa difficoltà, con alcune “nere” destinate a sciatori super-esperti) compreso un anello per il fondo; un’area riservata ai più piccoli (il kinder park) e uno snow park per i patiti dello snowboard, attrezzato con salti, ringhiere e un half-pipe. Ma il comprensorio di Limone Piemonte riserva anche piacevoli sorprese a chi non scia: dai percorsi naturalistici alle testimonianze storico-architettoniche (splendido il campanile romanico dell’XI secolo che domina la piazza del Municipio), dalle prelibatezze culinarie allo shopping nelle botteghe artigiane. Info 800.985153 oppure www.riservabianca.it.