A Linate il centro commerciale più grande d’Europa

Un grande centro commerciale, il più grande d’Europa, vicino all’aeroporto di Linate: 170mila metri quadrati per un miliardo e 250 milioni di euro di investimento e 5mila posti di lavoro nella fase di costruzione, più altrettanti una volta aperto. Questi i numeri della struttura che il gruppo Stilo, che fa capo all’imprenditore Antonio Percassi, si appresta a costruire nei pressi dello scalo milanese, insieme alla multinazionale australiana Westfield Group. I lavori per il Westfield Milan, questo è il nome del futuro shopping center simile per dimensione e qualità a quello di Westfield London, inizieranno nel 2012 e finiranno in coincidenza dell’Expo 2015. Il progetto prevede un investimento di 1,25 miliardi di euro che creerà 5mila posti di lavoro nella fase di costruzione e altrettanti nella fase di apertura. Percassi fa sapere di essere lieto «di aver creato questa joint venture con Westfield, un leader mondiale nello sviluppo, gestione e proprietà di primari centri commerciali. Sono fiducioso sul fatto che Westfield contribuirà attraverso le proprie conoscenze e la propria esperienza di livello globale alla creazione del primo mall dell’Europa continentale». Per Michael Gutman, managing director di Westfield Group per l’area «la forte base di consumatori e la bassa penetrazione di spazi destinati a centri commerciali che caratterizza Milano fornisce un’opportunità molto interessante., con un potenziale di spesa superiore a quello di Westfield London».