Linate sotto attacco terroristico (per prova)

Domani sera, nuova simulazione di un attacco terroristico nell’aeroporto di Linate. È la quarta «prova» nel giro di pochi mesi negli scali milanesi e c’è assoluto riserbo sulla dinamica e sull’orario. Una riunione che si tiene questo pomeriggio a Linate fra tutte le forze coinvolte nell’esercitazione detterà tempi e numero delle forze antiterrorismo impiegate. Solo due giorni fa nell’aeroporto di Fiumicino, a Roma, è stata fatta un’esercitazione si attacco terroristico con coinvolgimento anche di passeggeri. Nella simulazione è anche ipotizzato vi fossero delle vittime. L’aeroporto di Linate resterà aperto e successivamente chiuso durante la simulazione che non dovrebbe durare più di venti minuti sebbene le compagnie aeree hanno subito inviato una nota di protesta.