Lincenziato ingiustamente. La mia causa da un giudice all'altro

Dal 2011 è iniziata la mia “odissea” giudiziaria al tribunale di Salerno

Sono un ingegnere di 43 anni residente in provincia di Salerno. Dal 2011 è iniziata la mia “odissea” giudiziaria al tribunale di Salerno.

Sto in causa da maggio 2011, dopo che a gennaio 2011 sono stato ingiustamente allontanato dall’azienda pubblica che dirigevo. Infatti per oltre 10 anni ho diretto una società pubblica di un comune della provincia di Salerno dalla quale per motivi “esclusivamente” politici sono stato allontanato. Ho chiesto il reintegro e la difesa dei miei diritti di Italiano, Lavoratore e Professionista.

La causa di lavoro è stata prima assegnata ad un giudice trasferito, poi ad un altro magistrato che soltanto all’inizio del 2013 ha fatto la prima udienza. Intanto dall’estate 2013 la causa è stata assegnata ad un altro magistrato (il terzo !!!) e dulcis in fundo il mio fascicolo è stato smarrito e deve essere ricostruito !!! Sto aspettando da ben 6 mesi che il nuovo magistrato faccia ricostruire agli avvocati delle due parti il fascicolo che il tribunale ha perso !!! Sono ormai tre anni che aspetto giustizia e che di fatto mi viene negata !!!

Cordiali Saluti