L'INCHIESTAI pm: Meneguzzo resti in carcere

I pm di Milano Roberto Pellicano e Luigi Orsi hanno chiesto al gip Carlo Ottone De Marchi di rinnovare l'ordinanza di custodia cautelare a carico di Roberto Meneguzzo, l'ex amministratore delegato della finanziaria Palladio accusato di aver corrotto l'ex braccio destro del ministro Giulio Tremonti, Marco Milanese, e l'ex generale della guardia di finanza Emilio Spaziante per conto dell'ex presidente del Cvn, Giovanni Mazzacurati, nell'ambito dell'inchiesta Mose.