Linee Nord Bus a rischio per sciopero

In seguito allo sciopero aziendale proclamato dalle organizzazioni sindacali di categoria per lunedì prossimo, gli autobus di Ferrovie Nord Milano Autoservizi potrebbero subire ritardi o soppressioni di alcune corse nelle province di Milano, Como, Varese e Brescia. Lo sciopero è programmato dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 20. Tutti i treni delle Nord Milano, compreso il Malpensa Express, viaggeranno invece regolarmente.
L’autolinea, di cui sono proprietari al 51 per cento la Regione Lombardia attraverso Ferrovie Nord Milano e al 49 per cento Sita (Gruppo Fs), opera nell’area di Milano-Saronno, nella provincia di Como e nel bacino del lago di Iseo. «I 120 lavoratori della Fnma sono preoccupati per i continui litigi dei due proprietari. Questa aperta conflittualità ha impedito, negli ultimi anni, di elaborare una strategia di sviluppo aziendale con l'adozione di un piano industriale incentrato sul rilancio del trasporto locale. Di conseguenza è anche mancata ogni iniziativa per riequilibrare finanziariamente la società», spiega in una nota Dario Balotta, segretario regionale Fit Cisl.