L'Inghilterra apre al ciclismo con un grande team

E' boom dopo le medaglie di Pechino - La nuova squadra a partire dal 2010, con obiettivo Londra 2012

Il ciclismo conquista l'Inghilterra, isola da sempre esclusa dai grandi giochi di questo sport. E' praticamentre già varata una nuova squadra di alto livello. Si chiamerà BSkyB, con sede a Manchester, e avrà come obiettivo quello di vincere il Tour de France entro cinque anni. La squadra entrerà materialmente nel gruppo nella prossima stagione. L'ambizioso team avrà 25 corridori, la maggior parte inglesi, e team manager sarà Dave Brailsford. La decisione di far nascere una nuova squadra arriva dopo il successo dei ciclisti inglesi alle olimpiadi di Pechino, dove hanno vinto otto medaglie d'oro. La prospettiva è aumentare il numero di vittorie in occasione dei Giochi di Londra 2012. Non sono ancora noti i nomi dei corridori che faranno parte della squadra, ma gli occhi sono puntati tutti su Mark Cavendish, astro nascente dello sprint, nonchè paladino del ciclismo pulito, attualmente sotto contratto con il team Columbia.