L'innovazione corre in città

Forum, mostre, show e visite guidate nei luoghi dell'innovazione coinvolgeranno i cittadini alla scoperta dell'attitudine innovativa di ciascuno. Un'occasione per conoscere il mondo degli innovatori e capire come le nuove tecnologie influenzeranno la nostra vita nei prossimi anni

Milano - Forum, mostre, show e visite guidate nei luoghi dell’innovazione. E’ il programma di “Innovation circus”, la grande kermesse dell’innovazione in programma a Milano dall’8 al 16 ottobre. Supportata dalla Commissione europea la manifestazione intende rendere tangibile per la gente il concetto di “innovazione”: non solo un fatto tecnico o tecnologico di cui si avranno i benefici in un futuro più o meno prossimo. Con gli stessi intenti l’iniziativa si svolge quest’anno anche a Riga, Copenaghen e Berlino. Per Milano è una grande occasione per promuovere e diffondere la sua capacità di generare innovazione a livello scientifico, tecnologico, creativo e innovativo e nel contempo alimentare la sensibilità e la conoscenza dei suoi cittadini. In altre parole, un’occasione, più unica che rara, per conoscere il mondo degli innovatori e capire come le nuove tecnologie influenzeranno – o già influenzano – la nostra vita.

Un programma ricco di eventi Sono numerosi gli appuntamenti di “Innovation Circus” (guarda il sito). Con essi si punta a coinvolgere i cittadini in un viaggio alla scoperta dell’attitudine innovativa di ciascuno. Ma si punta anche a stimolare la classe dirigente del Paese – nelle imprese così come nelle università e nelle istituzioni – per individuare le migliori strategie volte a stimolare l’innovazione. “Innovation Circus” è realizzato col supporto dell’Unione europea, della Fondazione Politecnico, di Politecnico Innovazione e della Provincia di Milano, e la collaborazione di Camera di Commercio e Comune di Milano.

“E’ indispensabile invertire la tendenza al peggioramento della posizione tecnologica dell’Italia nel contesto internazionale. Questa iniziativa serve proprio a diffondere tra la gente comune il concetto dell’innovazione come strumento di successo sottolineando l’importanza della creatività”, ha affermato Sergio Campodall’Orto, direttore generale Politecnico Innovazione. “Un momento di aggregazione che mette a confronto esperti e vasto pubblico su alcuni dei principali aspetti che segnano il passo dello sviluppo e della crescita”, sottolinea Giampio Bracchi, presidente della Fondazione Politecnico di Milano.