L'Inter vola, la Roma atterra

Neppure la Fiorentina riesce a fermare la calvalcata dell’Inter. I nerazzurri, passati in svantaggio dopo il gol di Toni in apertura, ribaltano il risultato con Stankovic, Adriano e Ibrahimovic e allungano sulla Roma. I giallorossi, di scena a Livorno, sono bloccati sul pareggio e pagano il nervosismo di Totti, in gol ma espulso per una reazione su Galante. Ora il distacco dalla vetta sale a 11 punti e lo scudetto sembra essere affare di Mancini & Co. Nella volata per il quarto posto la sfida dell’Olimpico tra Lazio e Milan si chiude con un pareggio piatto e noioso, mentre vola l’Empoli vittorioso sulla Sampdoria. In coda riprendono quota il Cagliari che torna da Catania con i tre punti e il Parma che si gode il neo-acquisto Giuseppe Rossi.