As: Lippi vicino al Real Madrid

Non bastavano le insistenti voci di mercato sul conto di un bel po’ di pedine della truppa azzurra. Prima gli juventini, va da sé, vista la situazione incerta del club bianconero. Poi Toni, in quota Inter, dove potrebbe raggiungere il già accasato Grosso. Voci che hanno contribiuto a incrementare il nervosismo, vedi il caso del bomber viola.
Ieri nel valzer è entrato pure Marcello Lippi. Secondo il quotidiano sportivo spagnolo «As» il ct azzurro, il cui contratto scade in autunno, sarebbe a un passo dall’accomodarsi sulla panchina del Real Madrid. Ed è una notizia che fa scalpore, visto che molti sono pronti a giurare che a pilotare la rifondazione delle merengues sarà Fabio Capello. «As», però, ha pochi dubbi: l’annuncio dell’ingaggio del tecnico di Viareggio potrebbe avvenire già la prossima settimana. Addirittura, alcuni emissari di Jean Miguel Villar, candidato alla presidenza del Real, sarebbero già volati in terra tedesca per prendere accordi con Davide Lippi, figlio del ct.