In liquidazione la holding Bph

Bph, la finanziaria a monte della catena di controllo del gruppo Mariella Burani, è stata posta in liquidazione, in base al codice civile, dopo che il capitale sociale si è ridotto al di sotto del minimo legale. Walter Burani, che di Bph è socio al 79%, dichiara che la messa in liquidazione non avrà effetti su Mariella Burani Fashion Group, nè sull’eventuale accordo di ristrutturazione con le banche da parte della società della moda, schiacciata da 480 milioni di euro di debiti. Non c’è alcun piano, inoltre, per liquidare le controllate Bdh e Mbfh.