L'Istat: scioperi in calo nei primi tre mesi del 2007

Roma - In calo gli scioperi nei primi tre mesi dell’anno. Nel primo trimestre 2007 il numero di ore non lavorate per conflitti originati dal rapporto di lavoro è stato di 280 mila, l’84% in meno rispetto al corrispondente periodo del 2006. Lo rende noto l’Istat, spiegando che le principali motivazioni dei conflitti nel periodo gennaio-marzo sono da imputare al rinnovo del contratto di lavoro e alle altre cause. Per entrambe le motivazioni la quota percentuale sul totale delle ore non lavorate è del 25,4%.