L'Italia del baseball stupisce: battuti i Florida Marlins

Prestigioso successo della nazionale azzurra nel penultimo test in vista del debutto nella coppa del mondo dei professionisti: la squadra del ct Mazzieri ha battuto una formazione di Major League, i Florida Marlins, per 5-1

Che bella sorpresa, quella dell'Italia del baseball che mette sotto i Florida Marlins, una delle protagoniste del campionato di Major League. Vero che gli americani giocavano con qualche seconda linea di troppo, ma imporsi su una formazione così prestigiosa a poche ore dal debutto nella coppa del mondo dei professionisti, non può che far bene all'umore degli azzurri. Il successo per 5-1 è arrivato grazie a un'impeccabile difesa che ha lasciato poche speranze ai battitori della Florida. Mentre l'attacco ha dimostrato di poter giocare senza timore reverenziale anche contro lanciatori di Major League. gara in equilibrio fino alla quarta ripresa (azzurri in vantaggio con Cervelli su battuta di Punto e pareggio americano su valida del giovanissimo Morrison), poi però la squadra di Mazzieri preme sull'acceleratore e infila altri quattro punti che chiudono la sfida. Ottima la prova di Serafini sul monte di lancio, ma anche quella dei pitcher che si sono poi alternati nelle riprese finali. Ora resta l'ultima, impegnativa amichevole con i New York Mets e poi la nazionale si trasferirà dalla Florida a Toronto per debuttare nella notte tra sabato e domenica (ore 2, diretta Espn America) contro il fortissimo Venezuela, imbottito di protagonisti della Major League. La coppa del mondo intanto è iniziata con la vittoria (4-0) del Giappone, campione uscente, nella sfida inaugurale contro la Cina. Domani (venerdì) mattina seconda partita in programma tra la Corea del Sud, campione olimpico, e Taiwan. Anche questa sfida in diretta su Espn America alle 10.30.