Lite per un’abitazione okkupata: 2 accoltellati

Una violenta rissa è esplosa nella tarda serata di ieri in uno stabile occupato al civico 6 di via Cesare de Lollis. Due sudamericani sono finiti al Policlinico Umberto I, uno con una ferita a una coscia (dimesso con una prognosi di 10 giorni), l’altro colpito a una spalla, tuttora ricoverato. I poliziotti hanno subito identificato e fermato altri 3 stranieri come i responsabili. La lite sarebbe scoppiata per l’occupazione di una casa, già okkupata, e oggetto di contesa. Proprio la settimana scorsa il Coisp, sindacato di polizia, aveva denunciato i continui disordini a San Lorenzo, indicandola come una sorta di «terra di nessuno» dove gli agenti sono lasciati a operare con poche unità in balìa di ubriachi, «alternativi» e punkabbestia.