Una lite tra barboni finisce a coltellate

Una barbone accoltella un suo «collega» per difendere una turista molestata. È successo venerdì sera, alle 23, in piazza Santa Maria in Trastevere. L’uomo, un italiano di 45 anni, è intervenuto per difendere una turista straniera dalle avance di un altro clochard polacco. Tra i due è scoppiata una lite piuttosto violenta finché l’italiano non ha estratto un coltello con il quale ha colpito il molestatore, ferendolo in modo lieve a una gamba. I carabinieri, giunti sul posto, hanno arrestato l’uomo con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.