Lite con buttafuori finisce in ospedale

L’ha accompagnato all’uscita della discoteca perché disturbava gli altri clienti, ma tra i due è scoppiata una lite poi finita in rissa. È successo l’altra notte intorno alle 2, nella discoteca «Rainbow» di via Besenzanica. Il buttafuori, un 34enne tunisino, ha raccontato di aver invitato il peruviano a lasciare il locale perché aveva un atteggiamento molesto, ma giunti all’uscita della discoteca il peruviano ha aggredito il buttafuori. Tra l’addetto alla sicurezza e l’indesiderato cliente è scoppiata una rissa, e qualcuno ha chiamato il 113. Quando sono arrivati, gli agenti hanno separato i due contendenti poi hanno accompagnato il peruviano all’ospedale San Carlo per un controllo, anche se sembra non abbia riportato ferite evidenti.