Lite condominiale: un uomo accoltellato

Una lite condominiale è finita con un inquilino accoltellato e un altro arrestato per tentato omicidio. È accaduto domenica a ora di pranzo in via degli Uliveti a Marino. Un uomo di 41 anni e uno di 69 hanno litigato per la costruzione di un marciapiede che ostacolava il passaggio delle auto. I due dalle parole sono passati ai fatti e il più giovane è stato aggredito e ferito allo sterno con un coltello a serramanico dal più anziano. Il ferito è stato poi operato all’ospedale di Tor Vergata, mentre la polizia ha arrestato per tentato omicidio il suo aggressore.