Lite continua Striscia-Affari tuoi

Andrà avanti l’indagine sulle accuse sulla regolarità del gioco rivolte da «Striscia la notizia» ad «Affari tuoi». Lo comunica la direzione di Raiuno apprendendo dal proprio legale, si legge in una nota, «la notizia dell’accoglimento del nostro ricorso in opposizione alla richiesta di archiviazione del Pm sulla vicenda di Affari tuoi». Si tratta della querela che la Rai ha sporto nei confronti della trasmissione «Striscia la notizia», in onda su Canale 5, relativa alle gravi accuse che nel corso della trasmissione sono state rivolte alla regolarità del gioco che va in onda su Raiuno.