La lite degenera Egiziano accoltellato

Probabilmente una lite iniziata per chiarire qualche ruggine che è subito degenerata. Un cittadino egiziano è stato gravemente ferito con una coltellata vibratagli da un connazionale al termine di una lite scoppiata all'interno di un appartamento di via Remo La Valle a Milano. È accaduto pochi minuti prima delle 19. Il ferito, un giovane di 26 anni, è stato subito soccorso e portato in ospedale e secondo i medici non è in pericolo di vita. La coltellata lo ha raggiunto sotto la clavicola e all'inizio i sanitari temevano potesse aver perforato un polmone. Non si sa ancora che cosa abbia provocato l'alterco. Sull’episodio stanno indagando i poliziotti che sono intervenuti sul posto avvisati probabilmente da un vicino di casa.