Lite tra eredi: nonno bastonato dai nipoti

Una lite, l’ennesima, tra un pensionato e i suoi due nipoti, scaturita dalla spartizione di terreni e beni, è degenerata tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri della compagnia di Colleferro. I militari sono dovuti intervenuti all’interno di un’abitazione in una frazione di Artena. Dopo un’accesa discussione l’anziano avrebbe cominciato ad inveire contro i due nipoti di 23 e 24 anni e a minacciarli con alcuni attrezzi agricoli. Ne è nata una colluttazione durante la quale il nonno è stato aggredito dai due giovani a colpi di bastone e di una forcina, rimanendo ferito. La tragedia è stata evitata solo grazie all’intervento dei militari della Stazione di Artena che sono riusciti a bloccare i due aggressori. L’anziano fattore è stato ricoverato nell’ospedale di Colleferro dove è stato giudicato guaribile in 40 giorni. I nipoti dovranno invece rispondere di lesioni dolose.